soluzione

MDV offre una soluzione vantaggiosa per il sollevamento e trasporto di carichi sospesi mediante l’utilizzo di piattaforme aeree ad ala rotante, concepita allo scopo di poterne sfruttare i vantaggi nei processi industriali, risolvendo definitivamente il problema delle oscillazioni del carico.

La soluzione prevede lo sviluppo di un sistema di controllo per velivoli ad ala rotante che integri funzionalità orientate al controllo di carichi sospesi, tra cui la fondamentale capacità di smorzamento automatico delle oscillazioni del carico.

Il sistema verrà chiamato Suspended Payload Control System (SPCS) e va inteso come un prodotto COTS contenente le funzionalità necessarie a rendere un velivolo ad ala rotante, con o senza pilota, adatto ad effettuare lavoro aereo con carico sospeso.

Funzionalità

Swing Damping
Minimizzazione automatica delle oscillazioni senza necessità di sensori dedicati.

Auto-tuning
Messa a punto automatica dei parametri

Upwind Hovering
Auto-orientamento della prua controvento (per UASs con timone di coda)

Cargo release
Gestione aggancio/sgancio del carico

BVLOS oriented
Piena compatibilità con operazioni BVLOS in modalità di volo automatiche

 

Caratteristiche

OEM conception
Integrazione con firmware autopilota o su hardware dedicato

Multi-platform
Compatibile con ogni configurazione di mezzo aereo ad ala rotante: manned, unmanned o OPV.

Multi-scale
Compatibile con piattaforme di svariati pesi e dimensioni

Multi-application
Altamente configurabile per adattarsi a differenti missioni

Multi-condition
Utilizzabile anche di notte, con vento e bassa visibilità

Nessun sensore aggiuntivo
L’innovativo filtro sfrutta i comuni sensori di bordo per stimare e smorzare le oscillazioni, non necessita di sensori dedicati

Estensione delle funzionalità

Cooperative Mode
Utilizzo di UAS in modalità cooperativa per il trasporto di carichi di forma allungata

Serial Mode
Stabilizzazione di carichi in serie per ottimizzare i tempi e i costi di trasporto

Nessun sensore aggiuntivo

La soluzione proposta dal team si differenzia per una particolare caratteristica innovativa che risulta strategica per una sua reale applicazione nell’industria. L’algoritmo alla base del SPCS infatti è l’unico a non richiedere l’installazione di sensori ad hoc per la stima della dinamica del carico ( sensori ottici, potenziometri o piattaforme inerziali). Sulla base di pochi parametri conosciuti a priori, come il peso del carico e la lunghezza della fune, l’algoritmo riesce a stimare e quindi a contrastare le oscillazioni del carico, sia che il velivolo si trovi in hovering sia che proceda in volo avanzato.

Cooperative Mode

L’utilizzo di formazioni di APR cooperativi, scalabili e riconfigurabili a seconda del tipo di operazione, consente di estendere le operazioni di trasporto anche a carichi che risulterebbero troppo pesanti o ingombranti per le capacità di un singolo APR. Una formazione composta da un certo numero di APR, configurabile in base alle necessità, può infatti adattarsi meglio a carichi di forma allungata (tronchi o tralicci) e può fornire ridondanza di mezzi durante il trasporto. La formazione è pilotabile da un singolo operatore come se si trattasse di un singolo mezzo, anche in operazioni BVLOS.

Serial Mode

La distribuzione di carichi seriali presenta diversi vantaggi se applicata in settori in cui è strategico ottimizzare i costi e i tempi di trasporto. Il team di MDV lavora per estendere le potenzialità del filtro di stima dell’unità SPCS in modo da renderlo pienamente efficace anche nel caso di trasporto di carichi multipli in serie, per il quale la minimizzazione delle oscillazioni rappresenta una sfida più ardua.

MDV S.r.l.

laboratorio di Meccanica del volo

Contact Us

Rocca delle Caminate,

47014 Meldola (FC), Italia (IT)

Tel: (+39) 0541-179457

Mail: info@mdvlab.com